Banca macerata rugby vince con bonus 36 a 26 contro la sanbenedettese

Soffre ma vince la banca macerata rugby contro una volitiva samba. I maceratesi scendono in campo con i favori del pronostico, si portano subito in vantaggio con Antonelli, ma a meta del primo tempo si vedono raggiunti e poi sorpassati dai sanbenedettesi. La seconda parte del primo tempo vede di nuovo protagonista il 15 maceratese che sigla ben tre mete con capitan Olivelli, Fagiani e con la seconda linea Campanile, lesto a realizzare una meta di furbizia che chiude il primo tempo sul 24 a 14. I maceratesi sono superiori negli spazi allargati e nel gioco alla mano, siglano la quinta meta con Fagiani, migliore in campo, ma incappano in errori di piazzamento; la samba, migliore nel gioco raggruppato sengna due mete e riapre il matche, 29 a 26 a 5 minuti dal termine. Nel finale grande sofferenza, i rossoblu spingono, giocano al limite del regolamento, ma vengono puniti da un ottimo Antonelli, che sfrutta un’indecisione e schiaccia in tuffo in mezzo ai pali.

A fine gara cach Leporoni soddisfatto, partita divertente, diversi buoni spunti nel gioco e secondo posto conquistato, con 7 punti di vantaggio sul Fano, squadra alla quale Macerata fara visita domenica.

No Comments

Leave us a comment

No comment posted yet.

Leave a Comment

Connect with Facebook

↑ BACK TO THE TOP ↑