Gioia Minirugby

Grande esordio per il Minirugby della Banca della Provincia di Macerata che, nella giornata di sabato scorso presso il campo di Pesaro, con i ragazzi Under 6, 8, 10 e 12, si è potuto confrontare con varie realtà marchigiane ed una selezione giunta addirittura da Padova. La prestazione dei piccoli maceratesi è stata egregia, battendosi tutti con grande lealtà e determinazione ed incarnando fin da così piccoli i valori ed i principi della disciplina. Una splendida giornata baciata dal sole con venti squadre, 238 bambini e bambine che hanno giocato un ottimo Rugby con il caloroso sostegno dei numerosissimi genitori ed ospiti che ha accompagnato le premiazioni di tutti i giocatori, evidenziando il corretto spirito di partecipazione. Dice Rolando Mozzoni, responsabile del progetto Minirugby e dirigente della società: “La mia più grande felicità è stata vedere a fine partita il sorriso di tutti i nostri ragazzi, seduti al tavolo del terzo tempo insieme ad altri 200 bambini di tutta la regione; queste sono emozioni che solo il Rugby può regalare al di là di del risultato!”. Il movimento minirugbystico maceratese sta crescendo, da dieci iscritti dello scorso anno si è passati a ben trenta atleti; anche il numero di allenatori del settore fa capire che la società si sta muovendo nella direzione giusta; cinque i tecnici impegnati: Perez, D’Amico, Acciarresi, Alunni e Trasatti, oltre all’arrivo di Federica Maolo, laureata in Scienze Motorie, che segue i ragazzi nello sviluppo della psicomotricità.

La Senior maceratese ha demolito per 31 a 19 la forte Falconara mentre l’Under 16 di questi ultimi ha sconfitto per una sola meta i pari età del Macerata.

Domenica prossima sarà di scena a Villa Potenza l’Under 14 mentre tutte le altre selezioni riposeranno.

No Comments

Leave us a comment

No comment posted yet.

Leave a Comment

Connect with Facebook

↑ BACK TO THE TOP ↑