Rassegna stampa 22/12/2015: Banca Macerata sconfitta indolore.

Banca Macerata sconfitta in casa dal Fano, ma cio nonostante mantiene la seconda posizione che le garantisce l’ingresso nel pool promozione del girone E. Il Fano merita ampiamente la vittoria, giocando una partita esemplare, per Macerata invece segnali preoccupanti per la mischia, che viene sovrastata dagli avversari. Subito in vantaggio per 10 a 0 i fanesi, che oggi si giocano le ultime chanches per entrare nel girone dei play off; Macerata reagisce, realizza 3 punti con Ronconi e marca due splendide mete con Centioni, Fano non molla e sul finire del primo tempo si riporta in vantaggio segnando una meta con la mischia, 15 a 17. Nel secondo tempo Macerata scompare dal campo, lascia l’iniziativa ai fanesi che portano a casa l’intera posta in palio, 29 a 20 il risultato finale, che sarebbe stato piu ampio senza la meta marcata a 5 minuti dalla fine da Antonelli dopo una maul sui 5 metri. Macerata, forse a causa dell’obiettivo dei play off gia centrato, e sembrata scarica, senza mordente, pur mostrando un buon gioco sulla tre quarti; ora i gialloneri avranno 20 giorni per ricaricare le pile e giocarsi tutte le chanches nel pool promozione che sarà composto da Jesi,Imola, Forli e Formigine, Fano o Gran Sasso

2 Comments

Leave us a comment

  • Honey
    on

    I agree Dennis – if in fact you don’t have that level of cash resource readily at hand, tht7#&821a;s the time you clearly need to arrange a line of credit with your banker. You simply have to have the cash available to get you through the inevitable economic valley.

  • Roxie
    on

    This arlicte went ahead and made my day.

Leave a Comment

Connect with Facebook

↑ BACK TO THE TOP ↑